Storia

L’Istituto Comprensivo “A. Malerba”

L’Istituzione scolastica, divenuta nel 2009 Istituto Comprensivo è dislocata su nove sedi ubicate nel quartiere Picanello-Ognina, zona nord/orientale della città di Catania. Dal punto di vista amministrativo, essa fa riferimento alla II municipalità Ognina – Picanello.

Profilo territoriale e socio-economico-culturale

Il territorio di riferimento è molto eterogeneo abbracciando varie tipologie di contesti urbani, sociali, culturali, economico-commerciali e antropologici.

Pertanto, l’offerta formativa della scuola è altrettanto ricca e variegata, rispondente alle diverse esigenze di una utenza che va dal sottoproletariato alla media e alta borghesia.

LA VISION

Le direzioni a lungo termine che la scuola si è posta tendono a configurarla sempre più come una:

  • Scuola di qualità, attenta ai processi di insegnamento-apprendimento, centrata sui bisogni dello studente, impegnata a garantire il successo formativo di tutti gli alunni;
  • Comunità di pratica, in cui condividere progetti, modalità di lavoro, linguaggi e stili di azione al fine di potenziare l’autonomia di ricerca e sperimentazione e l’apprendimento organizzativo;
  • Comunità educante, capace di attivare processi di crescita umana, culturale, sociale, civica ed etica per gli alunni e gli adulti del territorio.

 

 

LA MISSION

  • promuovere negli studenti uno sviluppo armonico ed integrale di tutte le dimensioni della persona, attraverso la costruzione di un curricolo verticale improntato ai valori della pace, della solidarietà, della democrazia, della legalità e della cittadinanza attiva;
  • realizzare una progettazione educativo-didattica integrata attraverso la costruzione di una fitta rete di relazioni con tutti i portatori di interesse: studenti, famiglie, personale scolastico, territorio, valorizzandone risorse e cultura.